Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Cliccando sul tasto [OK], oppure proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso

A proposito di HTML5: nozioni di base

Stampa
Categoria: HTML
Scritto da Andrea Vittorini
Condividi

html5Forse la cosa più importante da capire sull'HTML5 non sono i dettagli della sintassi e le modifiche rispetto alla versione precedente, ma le funzioni di livello superiore a cui consente di accedere.

 

In realtà, l'HTML5 è tutto imperniato su funzioni di alto livello, piuttosto che su quelle di dettaglio. Per esempio, invece di pensare in termini di oggetti multimediali e quindi definirli come video o audio, e così via, in HTML5 si può semplicemente scrivere qualcosa di simile:

<video src="/watchthis.mp4" width="640" height="480">

<a href="/watchthis.mp4">Here's my video</a>

</video> 

 Questa metodologia funzionale si estende anche alla codifica di pagine tipiche. Siamo tutti abituati a scrivere pagine complesse in termini di basso livello, come gli oggetti </ div>, che sono tutti uguali e si perdono facilmente di vista. Così abbiamo spesso tentano di tenere traccia delle cose con codici come questo:

<div id="header">

<H1> Nozioni di base Web Developer: Learning About HTML5 </ H1>

<p class="credit"> di David Fiedler </ p>

</ div>

 In HTML5, siamo in grado di tagliare via un po' di cose. Se stiamo scrivendo un titolo di testa, ora lo possiamo codificare in questo modo:

<header>

<H1> Nozioni di base Web Developer: Learning About HTML5 </ H1>

<p class="credit"> di David Fiedler </ p>

</ header>

E quindi? Ci si potrebbe chiederea questo punto. Beh, non è solo l'intestazione di una pagina che ora possiamo vedere come un oggetto funzionale completo, è quasi tutto ciò che usiamo ogni giorno: <header>, <footer>, <article>, <section>, <nav>, <menu>, <figure>. Questo ci dà una grande flessibilità su come considerare la pagina. La sua struttura non è solo più facile da comprendere, ma è decisamente più facile da codificare correttamente.

Condividi

Commenti   

 
http://www.magnet-
0 #1 http://www.magnet- 2015-09-21 04:12
Ho raramente avuto la possibilità di leggere articoli così buoni.
Grazie!
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Design by Arteweb